Logo WhatApps

Come clonare WhatsApp

Se hai un telefono con doppia SIM, puoi utilizzare entrambi i numeri per effettuare chiamate ed inviare messaggi. Ma sapevi che puoi configurare due account WhatsApp e utilizzarli entrambi sullo stesso telefono?

Se ti sei mai chiesto come installare due account WhatsApp su un telefono, sei nel posto giusto. Esistono diversi modi per farlo e alcuni produttori di telefoni lo offrono come funzionalità integrata. In altri casi, dovrai ricorrere ad app di terze parti, ma in realtà è abbastanza facile clonare WhatsApp su un telefono Android.

Clonare WhatsApp su un telefono Android

Ovviamente, questo metodo per eseguire due account WhatsApp su un telefono richiede un dispositivo con doppia SIM. In questo caso, verifica dapprima le tue impostazioni, perché è possibile che il produttore abbia già previsto una doppia copia di WhatsApp.

Molti produttori cinesi consentono di creare cloni di app, che possono quindi essere utilizzati con una configurazione dual-SIM. Ad esempio, sulla skin EMUI di Honor, la funzione si chiama App Twin. Sui telefoni Xiaomi si chiama Dual Apps. Vivo la chiama App Clone, mentre Oppo la chiama App Clone.

Il modo in cui ciascuna di queste aziende ha impostato questa funzionalità varia leggermente, quindi ti consigliamo di controllare informazioni specifiche per il tuo cellulare, ma abbiamo elencato di seguito i passaggi per alcuni dei marchi più famosi.

Come clonare WhatsApp se hai un Oppo, Xiaomi, Honor

Se hai uno di questi telefoni, i passaggi che devi seguire sono incredibilmente semplici e sono anche molto simili tra tutti e tre i produttori.

  1. Dopo aver installato WhatsApp, vai su Impostazioni.
  2. Seleziona Dual Apps. Sui telefoni Honor si chiama App Twin e su Oppo è l’app Clone.
  3. Vedrai un elenco di app che possono funzionare con la funzione doppia e le opzioni a lato. Attiva / disattiva per clonare qualsiasi app.

Ecco fatto, il gioco è fatto. Se il tuo produttore supporta la clonazione di app, questi passaggi dovrebbero funzionare per ottenere una seconda copia di WhatsApp sul tuo telefono. È un po ‘diverso su un telefono Vivo, quindi lo spiegheremo prima e poi parleremo di come configurare il secondo WhatsApp.

Configurare Dual WhatsApp

Configurare il tuo secondo account WhatsApp è estremamente semplice, proprio come configurare il primo. In caso di dubbi, ecco i passaggi dettagliati.

  1. Avvia il secondo WhatsApp.
  2. Nella pagina successiva, tocca Accetto e continua.
  3. Successivamente, puoi concedere a file e contatti l’accesso a questa copia di WhatsApp toccando Continua e seguendo le istruzioni sullo schermo, oppure seleziona Non ora.
  4. Ora devi verificare il tuo numero di telefono. Questa è la parte cruciale – ricorda, deve essere il secondo numero di telefono SIM, se digiti il ​​tuo numero principale stai solo spostando l’accesso WhatsApp da un’app alla successiva.
  5. Dopo aver digitato il numero, tocca Avanti, quindi conferma il numero toccando OK.
  6. WhatsApp invierà quindi un codice di verifica per verificare il numero, che verrà letto automaticamente se hai concesso le autorizzazioni. Altrimenti, digita semplicemente il numero di verifica e sei a posto. Nel caso in cui non ricevi l’SMS, puoi anche toccare il pulsante Chiama sullo schermo per ricevere una telefonata di verifica.

Ecco fatto: ora hai due versioni di WhatsApp in esecuzione sul tuo telefono. Sarai in grado di inviare e ricevere messaggi utilizzando entrambi i numeri, quindi è utile se, ad esempio, desideri separare il tuo utilizzo personale da quello professionale.

Puoi anche utilizzare i passaggi sopra indicati per installare più copie di altre app. Se vuoi due app di Twitter o due app di Facebook sul tuo telefono, per uso personale e un account aziendale, ad esempio, è facile fare seguendo gli stessi passaggi, tranne che cloneresti quelle app invece di WhatsApp, ovviamente.

Cosa fare se lo smartphone non supporta la clonazione delle app?

Se il tuo telefono non supporta la clonazione di app, ci sono ancora un paio di modi per procedere e installare una seconda copia di WhatsApp. Avrai comunque bisogno di un telefono dual-SIM, per poter inviare e ricevere messaggi da due account. L’app che ci tornerà utile è Parallel Space.

Come suggerisce il nome, questa app crea uno “spazio” parallelo in cui è possibile installare app, che consente di clonare app diverse. Ecco i passaggi per utilizzare questa app:

  1. Devi prima installare Parallel Space da Google Play. Una volta avviata l’app, ti porterà immediatamente a una pagina di Clone Apps.
  2. Seleziona tutte le app che desideri clonare e tocca il pulsante Aggiungi allo spazio parallelo.
  3. Successivamente, verrai portato in uno spazio parallelo, dove l’app viene eseguita tramite un’installazione virtuale sul tuo telefono.
  4. Ora, continua a configurare WhatsApp come descritto sopra.

Ecco fatto, puoi usare WhatsApp e altre app accedendole tramite l’app Parallel Space. L’app è gratuita ma supportata dalla pubblicità, sebbene gli annunci possano essere rimossi con un abbonamento.

Un altro metodo che abbiamo trovato su molti siti è installare un’app chiamata GBWhatsApp, ma ciò comporta l’installazione dell’app tramite APK, che a volte può essere rischioso.

Questo è tutto quello che c’è da fare per clonare WhatsApp sul tuo telefono. Ora puoi iniziare a utilizzare entrambi gli account WhatsApp contemporaneamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *