Pulizia Scarpe

Come lavare le scarpe

Come lavare le scarpe

Indipendentemente dal tipo di stile di vita che conduci, le tue scarpe si sporcano inevitabilmente. Fortunatamente, una semplice pulizia rimuoverà spesso la polvere e lo sporco in eccesso, facendole tornare come nuove!

Il modo in cui le pulisci, tuttavia, dipende dal materiale, dai prodotti che hai in casa e dal tempo che hai a disposizione. Questo articolo mostrerà diversi modi per pulire le scarpe e farle sembrare di nuovo perfettamente pulite.

Come lavare le scarpe in lavatrice

Rimuovere lacci e solette

Ti consigliamo di lavare le scarpe, i lacci e le solette separatamente poiché ciò ridurrà il tempo di asciugatura in seguito. Puoi, tuttavia, lavare i lacci con le scarpe in lavatrice, ma farlo con le solette li lascerà a contatto con l’acqua per giorni.

Se i tuoi lacci sono arrivati al termine, potresti volerne acquistare di nuovi, ma puoi sempre provare a pulirli strofinandoli con un pennello insaponato o mettendoli in lavatrice con le scarpe. Quindi lasciali asciugare completamente all’aria prima di rimetterli sulle scarpe.

Un altro modo per pulire i tuoi lacci è semplicemente metterli legarli insieme e gettarli nella lavatrice. Ciò impedirà loro di rimanere bloccati nei fori di drenaggio della lavatrice. Se i lacci sono bianchi e le scarpe sono colorate, per ottenere i lacci il più luminosi possibile è possibile lavarli separatamente in un normale lavaggio insieme ad altri capi bianchi.

Pulisci e deodora le solette

Usando una miscela leggermente insaponata di detergente liquido e acqua calda, strofina delicatamente le solette con una spazzola o una pezzetta morbida. Successivamente, immergi l’eventuale acqua saponata in eccesso con una spugna e lascia che si asciughino completamente all’aria prima di rimetterle nelle scarpe.

Se le tue solette hanno ancora un cattivo odore, chiudile in un sacchetto con bicarbonato di sodio, scuotilo uniformemente e lasciale lì durante la notte. Qualora il problema persistesse, immergi le solette per qualche ora in una miscela 2: 1 di aceto e acqua.

Elimina macchi e detriti dalle scarpe

Per rimuovere fango o sporco dalle scarpe, utilizza uno spazzolino asciutto o una spazzola morbida (ad esempio una spazzola per scarpe) per spazzare via tutto ciò che appare sulla superficie.

Per pulire le parti in plastica utilizza un pennello con acqua calda e/o un detergente in crema su un panno o un tovagliolo di carta. Se un pennello non arriva in tutti gli angoli, potrebbe essere necessario utilizzare uno stuzzicadenti o un batuffolo di cotone.

Metti le scarpe in lavatrice

Posiziona le scarpe all’interno di una federa o sacchetto per indumenti. Poi, mettile in lavatrice insieme a uno o due asciugamani. Eviteranno che le scarpe sbattano all’interno durante il ciclo, il che potrebbe danneggiare la macchina o le scarpe. Assicurati che gli asciugamani siano vecchi perché i nuovi asciugamani hanno lanugine e coloranti che potrebbero macchiare le tue scarpe!

La maggior parte delle scarpe da ginnastica sono abbastanza resistenti da essere messe in lavatrice, ma assicurati di controllare le istruzioni del produttore, poiché aziende come Nike consigliano solo il lavaggio manuale.

Aggiungi detersivo liquido, poiché il detersivo in polvere può rimanere incastrato nelle scarpe. Puoi anche aggiungere un po’ di aceto per rimuovere gli odori e un po’ di olio di pino o di tea tree per disinfettarle.

Imposta la lavatrice sull’impostazione delicata, la temperatura fredda, evitando asciugatura e centrifuga veloce. Le temperature calde possono deformare le scarpe da ginnastica e la rotazione rapida o l’impostazione dell’asciugatrice possono danneggiare le scarpe o la lavatrice.

Asciuga le scarpe all’aria aperta

Una volta ultimato il lavaggio, togli le scarpe dalla federa e mettile da parte per asciugarle all’aria. Imbottire le scarpe con asciugamani di carta o giornali le aiuterà ad asciugarsi più velocemente e a mantenere la loro forma.

Metti le scarpe (e i lacci e le solette) in un luogo moderatamente illuminato per asciugare. Non metterle in luoghi caldi o alla luce diretta del sole, in quanto ciò potrebbe danneggiare le scarpe. Potrebbero essere necessarie diverse ore o anche un paio di giorni affinché le scarpe si asciughino completamente, quindi pianifica il lavaggi in anticipo!

Lavare le scarpe a mano

Rimuovi lacci e solette

Slaccia le scarpe e, con uno spazzolino insaponato, strofina i lacci su un piano. Quindi lasciali asciugare completamente all’aria prima di allacciarli alle scarpe. Con una miscela leggermente insaponata di acqua calda e detergente liquido, strofina delicatamente le solette con uno spazzolino o uno straccio morbidi. Successivamente, rimuovi l’eventuale acqua saponata in eccesso con una spugna e lascia che si asciughino completamente all’aria prima di rimetterle nelle scarpe.

Rimuovi lo sporco in eccesso

Con una spazzola a setole morbide, come una spazzola per scarpe o uno spazzolino da denti, rimuovi i detriti in eccesso sulla parte esterna delle scarpe. Potrebbe essere necessario utilizzare uno stuzzicadenti o un Q-tip per arrivare in quei punti difficili da raggiungere.

Anche se ci sono molte soluzioni per la pulizia delle scarpe sul mercato, una semplice miscela di acqua calda e un po’ di detergente liquido andranno più bene per creare una miscela leggermente insaponata per pulire l’esterno delle scarpe.

Applica un po’ di soluzione detergente su una spugna, un panno morbido o una spazzola e strofina l’esterno delle scarpe. Ciò può richiedere alcuni sforzi e diversi tentativi, a seconda dello stato delle tue scarpe. Per le aree più difficili, lascia agire la soluzione detergente per alcuni minuti, quindi strofinala.

Rimuovi il detergente in eccesso, mettendo dell’acqua calda su un’altra spugna, un panno morbido o una spazzola e rimuovi la soluzione rimanente.

Asciuga all’aria le tue scarpe

Metti le scarpe (e i lacci e le solette) in un luogo moderatamente illuminato a temperatura ambiente per lasciarle asciugare all’aria. Non metterle in luoghi caldi o alla luce diretta del sole, in quanto ciò potrebbe danneggiare le scarpe. Non è consigliabile mettere le scarpe nell’asciugatrice, poiché può deformare la suola delle scarpe.

Prima di lavare le scarpe, controlla i materiali sull’etichetta o il sito web del produttore per le fasi di pulizia consigliate. Alcune scarpe non sono fatte per la pulizia in lavatrice, mentre altre son realizzate con materiali delicati che richiedono il lavaggio manuale. Se segui i passaggi consigliati e utilizzi i suggerimenti sopra, prolungherai la vita alle tue scarpe per molti mesi a venire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *