Negozio Online con uomo con carrello

Come aprire uno shop online

Vuoi avviare il tuo negozio online? Sappiamo che avviare uno shop online può essere un pensiero intimidatorio soprattutto se non mastichi l’informatica.

Fortunatamente, gli strumenti odierni rendono l’apertura di un negozio online più facile che mai. Rendi operativo il tuo negozio online seguendo questi sei passaggi.

Scegli un nome di dominio

Per vendere online, hai bisogno di un indirizzo web. Questa è una decisione importante perché rifletterà l’immagine del tuo marchio. L’idea migliore è quella di scegliere un nome breve, facile da scrivere e correlato alla tua attività. Per quanto possibile, cerca di renderlo accattivante e di facile comprensione allo scopo di creare familiarità con i consumatori.

Seleziona una piattaforma di e-commerce

L’errore più grande che la maggior parte degli utenti commette è quello di scegliere la piattaforma sbagliata per il proprio negozio online. Sono disponibili diverse piattaforme di e-commerce che non richiedono alcuna conoscenza di codifica. Alcuni addebitano una tariffa mensile mentre altri sono gratuiti e la maggior parte prevede addebiti basati su una percentuale di ciascuna transazione. Ci sono due piattaforme di e-commerce popolari che consigliamo: Shopify o WordPress + WooCommerce.

Lo svantaggio di Shopify è che è più costoso: questo è il motivo per cui la maggior parte degli utenti sceglie WordPress + WooCommerce per la flessibilità che offre. Richiede un minimo di configurazione, ma vale la pena farlo per i risultati a lungo termine.

Rendi unici i tuoi prodotti/servizi

Probabilmente sai già cosa vuoi vendere. La prossima domanda da porsi è in che modo i tuoi prodotti o servizi possono distinguersi dalla concorrenza e offrire qualcosa in più? Trova un modo per migliorare i prodotti già offerti dai competitor e punta sulla loro unicità. I tuoi prodotti potrebbero provenire da fonti di energia rinnovabili, potresti rinunciare del tutto alla plastica o i materiali dei tuoi prodotti potrebbero essere completamente riciclabili. Allo stesso modo, i tuoi prodotti possono essere indirizzati a bambini, animali, malati gravi o anziani. Se il tuo marchio è attento a questi aspetti, sottolinealo.

Determina il tuo mercato di riferimento

Un altro dettaglio importante da identificare è il tuo pubblico target. Conoscendo l’età, il sesso, i gusti e gli interessi di chi acquista i tuoi prodotti, puoi personalizzare il tuo marchio, i messaggi e gli sforzi di sensibilizzazione del marketing. Per iniziare, trova il tuo pubblico di destinazione guardando i clienti di attività simili: presta attenzione a ciò che gli piace e a cosa acquistano, quindi sviluppa un piano per coinvolgerli nelle tue campagne di marketing. Col tempo, i dati raccolti tramite gli insights (del tuo sito o dei social) ti permetteranno di delineare il tuo “buyer persona” alla perfezione.

Ottimizza il tuo sito

Non puoi semplicemente avviare un sito Web e aspettarti che le persone ti trovino. Deve essere ottimizzato per attirare traffico attraverso i motori di ricerca. L’uso di parole chiave nelle descrizioni dei prodotti è una tattica, ma dovrebbe essere solo l’inizio. L’ottimizzazione in chiave SEO viene attuata proprio per far scalare a un sito la Serp di Google, in modo che possa posizionarsi in alto nei risultati di ricerca. Questo comporta maggiore traffico sul sito e un volume di acquisti più ampio.

Diffondi la parola

La pubblicazione di sponsorizzate richiede sempre un investimento, che si tratti di campagne Google o social. Se non sei pratico di marketing online, puoi farti affiancare da un marketer esperto, che può ottimizzare il tuo investimento con il massimo ritorno, affermando la tua presenza online. L’investimento iniziale può essere redditizio a lungo termine. Quando i follower delle pagine iniziano a salire, puoi anche ridurre le uscite pubblicitarie.

La vendita al dettaglio online può essere un’attività entusiasmante in cui cimentarsi. Adottando la giusta strategia prima che il tuo sito venga pubblicato, puoi contribuire a preparare il terreno per il successo dell’e-commerce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *